5 Cose Insolite da Fare a Tokyo

5 Cose Insolite da Fare a Tokyo | Todoku Japan

Popolata da oltre 13 milioni di persone, Tokyo è una delle più grandi metropoli al mondo.

Eclettica, tecnologica e sempre in movimento, la capitale giapponese conserva anche una traccia del suo passato, dando così vita ad una particolare unione tra modernità e tradizione.

Sono molti i luoghi che attirano l’attenzione dei turisti che arrivano a Tokyo, dai palazzi imperiali e templi tradizionali ai quartieri più moderni e all’avanguardia, ma sapevi quali sono le cose più insolite da fare in questa città? Te le raccontiamo qui sotto!

Accarezzare Ricci in un Hedgehog Café

Ci sono molti ristoranti a tema a Tokyo, e se sei un amante degli animali un Hedgehog Café potrebbe essere il posto giusto per te!

HARRY Hedgehog Café è la prima catena di caffè a tema “riccio” del mondo, in cui è possibile gustare una bevanda calda in compagnia di questi piccoli animali. Una volta arrivato, lo staff ti accompagnerà al tuo tavolo dove troverai i ricci ad aspettarti all’interno di una teca di vetro e, dopo aver indossato i guanti protettivi, potrai accarezzarli, scattare foto e anche dargli da mangiare!

Situati in varie parti della città, questi particolari café aggiungeranno sicuramente un tocco unico al tuo viaggio in Giappone!

Foto di Lorie Shaull, CC BY-SA 2.0, https://bit.ly/3a8jayH

Passare una Notte in un Capsule Hotel

Se invece sei alla ricerca di una soluzione economica per passare la notte a Tokyo non puoi non provare i capsule hotel. Si tratta di strutture ricettive dotate di piccole stanze, chiamate appunto capsule, che offrono uno spazio ristretto in cui si può trovare un letto e poco altro.

Il primo “hotel a capsule” fu costruito ad Osaka nel 1979 con l’obiettivo di accogliere i pendolari che, dovendo lavorare fino a tarda ora, spesso perdevano l’ultimo treno per tornare a casa.

Diffusi in tutto il Giappone, oggi i capsule hotel stanno prendendo piede anche in altri paesi, offrendo a volte soluzioni di lusso.

Foto di Dimitri Fedorov, CC BY-SA 2.0, https://bit.ly/3e2XftY

Visitare il Tokyo Trick Art Museum

Situato nel quartiere di Odaiba, il Tokyo Trick Art Museum è un vero e proprio museo dell’illusione: tutte le opere sono realizzate con la tecnica del trompe-l’oeil, un genere pittorico che attraverso l’uso di certi espedienti riesce a rendere l’illusione reale.

È permesso scattare foto in tutti gli spazi del museo, quindi preparati ad essere immortalato nel bel mezzo di un incontro di sumo o alle prese con un attacco ninja!

Foto di Ankur Panchbudhe, CC BY-SA 2.0, https://bit.ly/3mPEMox

Fare un Tour della Città in Go-Kart

Tokyo offre molteplici opzioni per fare tour guidati, una delle più singolari è sicuramente quella di girare per le strade della città a bordo di go-kart ispirati al famoso gioco Mario Kart.

Diverse agenzie propongono questo servizio ed è possibile scegliere tra vari itinerari e accessori per arricchire l’esperienza, come una videocamera per registrare il tour, speaker Bluetooth per parlare con gli altri partecipanti, o il costume del proprio personaggio dei videogiochi preferito.

Naturalmente occorre avere una patente di giuda internazionale, ma a parte questo non sono necessari altri requisiti.

Foto di .Martin., CC BY-SA 2.0, https://bit.ly/3smnWyC

Cenare in un Robot Restaurant

Nel quartiere di Shinjuku, uno dei più caratteristici e movimentati di Tokyo, c’è il Robot Restaurant.

A differenza di ciò che potrebbe suggerire il nome, il Robot Restaurant è prima di tutto uno spettacolo più che un ristorante.

Qui potrai infatti assistere ad un vero e proprio show fatto di luci laser, musica dal vivo, spettacoli di danza e, ovviamente, robot, mentre ti sarà servita la tua bento box.

Il locale offre quattro diversi spettacoli ogni giorno che registrano sempre il sold out, quindi ricordati di prenotare il tuo biglietto se stai già pensando di farci un salto!

Foto di Nick Turner, CC BY-SA 2.0, https://bit.ly/3tmBA6q

Se ti è piaciuto questo articolo e vorresti scoprire altre curiosità sul Giappone ti consigliamo di consultare il nostro blog.


Post più vecchio Post più recente