Salsa di Soia Tamari

Salsa di Soia Tamari

La salsa di soia è un condimento originario dei paesi asiatici, oggi diffuso ed apprezzato in tutto il mondo. Il tamari, a differenza delle tradizionali salse di soia, non contiene glutine. Scopri di più nel nostro articolo!

Tamari: Cos'è

Tamari: Proprietà e Benefici

Tamari: Come Usarlo

Tamari: Cos'è

Il tamari viene principalmente prodotto nella regione di Chubu, in Giappone. Qui, il tamari viene chiamato anche miso-damari.

Si tratta di una salsa di soia tipica del paese del sol levante.

Il tamari si ottiene dalla cottura e fermentazione dei semi di Glycine Max, una pianta erbacea asiatica.

A differenza delle tradizionali salse di soia o shoyu, il tamari ha un sapore più forte e deciso ed un colore più scuro, mentre la salsa di soia tradizionale ha un sapore più leggero e delicato.
Il tamari si caratterizza per essere poco salato e, inoltre, non contiene glutine.

La salsa tamari nacque in Cina più di 2500 anni fa, si diffuse subito in Giappone dove trovò un enorme successo, e ben presto la gastronomia nipponica fece suo questo condimento iniziando a produrlo senza frumento, ovvero così come oggi lo conosciamo.

Tamari: Proprietà e Benefici

Essendo priva di glutine, la salsa di soia tamari è un condimento ideale per chi soffre di celiachia.

Inoltre, è indicata per le diete vegetariane e vegane.

Poiché caratterizzato da una ridotta quantità di sale, a differenza delle tradizionali salse di soia molto salate, il tamari è indicato per coloro che prediligono pietanze con un ridotto contenuto di sodio.

Inoltre, è ricco di vitamina B3, proteine, manganese, e triptofano.

Ti è venuta voglia di provare il tamari? Lo trovi qui su Todoku Japan!

 

Tamari: Come Usarlo

La salsa di soia tamari è un ingrediente estremamente versatile in cucina.

Tradizionalmente, viene usata per condire riso, piatti a base di verdure, sushi.

Oltre ad essere usato come condimento, il tamari è considerato l'ingrediente perfetto per sostituire il sale. Inoltre, può anche essere utilizzato come sostituto dell'olio da cucina.

Hai trovato interessante questo articolo? Allora scopri insieme a noi cos'è la Ramune: la particolare bibita gassata giapponese

 


Post più vecchio Post più recente